Comune di Secugnago

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Stampa

Carta d'Identità Elettronica (CIE)

carta didentita elettonica

Cos’è

La Carta d’Identità Elettronica (CIE) è l’evoluzione del documento di identità in versione cartacea. E’ di plastica, ha le dimensioni di una carta di credito, è dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip che memorizza i dati del titolare e il suo codice fiscale.

La carta di identità elettronica è un documento di identificazione che comprova l’identità in Italia e all’estero ed è contrassegnata da un numero unico nazionale stampato sul fronte in alto a destra.

Ecco tutti i dati che contiene:

  • comune che rilasciato la carta;
  • nome, cognome, luogo, data di nascita, sesso, altezza, cittadinanza, numero dell’atto di nascita, indirizzo di residenza e fotografia del titolare;
  • immagine della firma e di 2 impronte digitali del titolare, un dito della mano destra e un dito della mano sinistra, solo per i cittadini dai 12 anni in poi;
  • l’eventuale validità per l’espatrio;
  • nome dei genitori (nel caso di carta d’identità di un minore);
  • codice fiscale

Come farla

E' possibile richiedere la carta d’identità elettronica solo se quella cartacea

  • è scaduta o mancano non più di 6 mesi alla scadenza
  • è stata rubata o è stata smarrita (porta la denuncia)
  • è deteriorata cioè non è identificabile il titolare attraverso la foto o i dati

Non è necessario cambiare la carta d'identità se si è cambiata residenza, indirizzo, stato civile o professione.

I documenti necessari da portare per richiedere il rilascio della carta d'identità elettronica sono:

  • 1 fototessera in formato cartaceo, senza filtri e non ritoccata, con dimensione 35 x 45 mm (larghezza x altezza), recente, a colori con sfondo bianco, (stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto).
  • la carta di identità scaduta o rovinata o la denuncia (per furto o smarrimento). Se è così rovinata da rendere impossibile identificare il titolare e non si è in possesso di nessun altro documento per l’identificazione (es. passaporto), è necessario presentarsi con due testimoni maggiorenni residenti a Secugnago in possesso di un valido documento di identità.
  • in caso di furto o di smarrimento della carta, portare la denuncia in originale fatta alla Polizia o ai Carabinieri. Non è possibile autocertificare lo smarrimento o il furto della carta d’identità. Se la carta smarrita o rubata non è stata emessa dal Comune di Secugnago portare, oltre alla denuncia, un altro documento valido per l’identificazione. Se non si possiede nessun altro documento valido, portare due testimoni maggiorenni residenti a Secugnago in possesso di un valido documento d'identità.
  • la carta regionale dei servizi (CRS)
  • se è la prima volta che si richiede la carta d’identità e non si è in possesso di nessun altro documento per l’identificazione è necessario portare due testimoni maggiorenni residenti a Secugnago in possesso di un valido documento d'identità.
Per i cittadini stranieri
  • se cittadino extracomunitario: il passaporto e il permesso di soggiorno (o la carta) in corso di validità
  • se cittadino di un paese dell’Unione europea: il passaporto o un altro documento d’identità del proprio paese d’origine in corso di validità

Il ritiro

La carta d’identità elettronica viene stampata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che la spedisce entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta.
Per ritirarla è anche possibile indicare un delegato: il giorno dell’appuntamento per l’emissione della carta, sarà necessario comunicare il suo nome e cognome. Solo così potrà ritirare la CIE al posto del titolare e firmare la ricevuta di consegna. Per le carte dei minori di 14 anni è sempre necessario indicare un delegato al ritiro al posto suo.

E' possibile scegliere tra due modalità di ritiro:

Al proprio indirizzo di residenza

Il titolare o un suo delegato devono avere un documento valido, altrimenti il postino non potrà procedere alla consegna della carta. Controllare sempre che sul citofono sia presente il proprio nome o quello della persona delegata al ritiro.
Dopo due tentativi falliti di consegna, la carta d’identità viene recapitata in Comune. In questo caso sarà possibile ritirarla direttamente in Anagrafe nei giorni di apertura degli uffici comunali. Ricordarsi sempre di portare con se la ricevuta con i dati e il numero della carta che in rilascio. Se il ritiro lo fa il delegato, oltre alla ricevuta, dovrà portare anche un valido documento d’identità.

In Comune, all’ufficio Anagrafe

Potra essere ritirata nei giorni di apertura degli uffici comunali. Portare sempre con se la ricevuta.

Quanto costa

La carta d’identità elettronica costa € 22,50 (€ 16,79 per la stampa e la spedizione a carico del Ministero e € 5,71 per i diritti comunali).

Il duplicato, cioè la richiesta della carta prima della scadenza (furto, smarrimento, deterioramento) costa sempre € 22,50.

Attenzione! Allo sportello controllare sempre i propri dati. Ogni modifica o correzione successiva alla consegna della carta d’identità sarà considerata come richiesta di duplicato.

E' prevista come unica forma di pagamento il contante.

Per i minori

I minorenni possono avere la carta di identità valida per l’espatrio solo con il consenso di entrambi i genitori o di chi esercita la responsabilità genitoriale.

La carta d’identità rilasciata ai minorenni stranieri non è valida per l’espatrio.

I genitori e il minore italiano devono venire agli sportelli dell’ufficio anagrafe il giorno dell’appuntamento con:

  • 1 fototessera in formato cartaceo, senza filtri e non ritoccata, con dimensione 35 x 45 mm (larghezza x altezza), recente, a colori con sfondo bianco, (stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto).
  • la fotocopia del documento di identità di entrambi i genitori

Attenzione! Un genitore deve obbligatoriamente accompagnare il minore in anagrafe. Non può delegare nonni, fratelli o altri parenti.


La carta d’identità rilasciata ai minori di 3 anni vale 3 anni.
La carta d’identità rilasciata ai minori tra i 3 e i 18 anni vale 5 anni.

Cittadini stranieri extracomunitari

Prima di presentarsi in Anagrafe per fare la carta d’identità bisognerà aver portato qualche giorno prima  il proprio permesso di soggiorno rinnovato, in originale (o la carta). Non è possibile farlo lo stesso giorno dell’appuntamento, perchè l’Anagrafe deve avere il tempo di aggiornare i dati.

N.b. Se il giorno dell’appuntamento per fare la carta d’identità il permesso risulterà scaduto in Anagrafe, non sarà possibile rilasciare la carta d’identità in quel momento. Sarà necessario prendere un nuovo appuntamento!

Riferimenti di legge:
-art. 14 del DPR 10.10.2004 n.334
-art. 11 del DPR 223/1989

Validità per l’estero

La carta d’identità permette di andare all’estero nei paesi dell’Unione Europea e in quelli che hanno stipulato con l’Italia appositi accordi.
E' consigliabile comunque, prima di fare un viaggio all’estero, informarsi in Comune o in Questura se la validità del documento per l’espatrio nel paese in cui devi andare non sia stata temporaneamente sospesa, o se non si sia aggiunto un nuovo paese all’elenco.

Carta d’identità per chi non è residente a Secugnago

Se non si è residenti a Secugnago è possibile richiedere la carta d’identità nel nostro comune solo se non è possibile andare nel proprio comune di residenza per motivi gravi, dimostrabili e documentati.
L’essere sul punto di partire per un viaggio non rientra tra questi motivi, a meno che non si debba andare all’estero in aereo e sia stata rubata la propria carta d’identità. In questo caso puoi è possibile fare la carta d’identità a Secugnago, ma sarà necessario presentare la denuncia di furto del documento e la copia del biglietto aereo.
Se invece si viaggi in Italia o con il treno la carta d’identità non è necessaria: può essere sostituita dalla patente, dal tesserino del pullman o da qualsiasi documento con foto rilasciato da un ente pubblico.

Scadenza

La carta vale 10 anni più i giorni che mancano per arrivare alla propria data di nascita.
Esempio: se il compleanno del titolare è il 29 ottobre e la carta viene rilasciata il 23 febbraio 2017, la carta non scadrà il 23 febbraio 2027 ma sarà valida fino al 29 ottobre 2027.

Carta di identità cartacea

La carta d’identità cartacea resta valida fino alla scadenza. Non è necessario quindi sostituirla con quella elettronica.

La carta in formato cartaceo verrà rilasciata solo:

  • ai cittadini AIRE
  • in situazioni di urgenza da comprovare con idonea documentazione.
    Ad esempio se il titolare della carta ha prenotato un viaggio in aereo e gli hanno rubato la carta stessa. In questo caso è possibile richiedere il rilascio immediato della carta in formato cartaceo. Sarà necessario però portare con se la prenotazione del viaggio.
  • ai cittadini che non possono raggiungere l’anagrafe per gravi motivi di salute

In questi casi è necessario portare 3 fototessere. La carta cartacea costa 6,00 euro.

 
 
 
 
 
© 2009-2018 Comune di Secugnago
Realizzazione a cura di Daniele Salierno
COMUNE DI SECUGNAGO
piazza Matteotti, 9 - 26826 Secugnago (LO)
C.F. 90508210151 - P.IVA 12952310154

 

numero-verde-cds

 

tel. 0377 807005 - 0377 807840
cell. 342 3300240 - fax 0377 807606

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni consultare l’ Informativa Estesa.

Se decidi di continuare accetta il loro uso